Monday, May 23, 2005

Grandi magazzini

A Lodi hanno una strana concezione del Diritto e reagiscono come quella signora beccata al supermercato con la sua piccola refurtiva di cosmetici e altri oggetti di scarso valore che si dichiara non perseguibile in quanto munita di certificato medico che attesta la sua cleptomania. Secondo Lodi il "lancio" dell'Opa obbligatoria (tra l'altro ancora non approvata dalla Consob) e la costituzione di un patto mettendo insieme proprio i pacchetti azionari rastrellati in violazione, secondo la magistratura, di una sfilza di articoli del codice penale sanerebbero la situazione sanzionata dalla Consob. Per fortuna, anche se siamo in Italia, alle ASL non è ancora riconosciuta giurisdizione penale e civile, come sanno bene anche all'estero.

No comments:

Post a Comment