Saturday, May 07, 2005

Aquile e Caimani

Mario Gerevini sul Corriere della Sera collega la vicenda dei conti correnti finanziati dalla BPL per l'acquisto di azioni Antonveneta con il misterioso Victoria & Eagle Strategic Fund, un fondo di investimento con sede, ovviamente, alle isole Cayman, che in quest'ultimo mese è diventato il primo socio della Banca Popolare di Lodi (Bipielle) con oltre il 4%. L'inchiesta di Gerevini ipotizza che il suddetto Fondo abbia accresciuto la sua partecipazione non solo in Borsa ma anche attraverso un «giro» svizzero perché è stata liquidata la fiduciaria Pecufina, controllata dalla Bipielle Bank Suisse di Lugano, e il suo 2% di Lodi potrebbe essere confluito in Victoria & Eagle. In passato quote del fondo off-shore erano state sottoscritte dalla Fondazione Cassa di Bolzano al termine di una vorticosa operazione con la Lodi che rilevava il 20% della Cassa. I fratelli Luca e Antonio Bassani Antivari, che sei anni fa vendettero alla Lodi la loro banca svizzera Adamas (ribattezzata poi Bipielle Bank Suisse), hanno una holding che si chiama Victoria & Eagle, e a Lugano c’è una Victoria & Eagle Asset Management. «E’ quello il gruppo di riferimento? - si chiede Gerevini - Per ora questo fondo delle Cayman - conclude - sembra una specie di scantinato dove si parcheggiano, transitano e si prelevano titoli Bipielle fuori dagli occhi indiscreti del mercato». La morale della favola? La lascio a Cardia e al giudice Fusco. Io mi limito ad osservare che c'è un gran via vai di Aquile sulle Alpi.

No comments:

Post a Comment