Tuesday, February 15, 2005

Striscialabanca

Dal Pinocchio di Benigni
«L'accordo con gli olandesi è possibile, ma solo a certe condizioni». Parola di Chicco Gnutti. E quali sono queste condizioni? «Non lo so, non sono un banchiere», risponde Gnutti aggiungendo poi di non aver in mano pacchetti «pesanti» di azioni Antonveneta: «Non ho comprato un'azione in più di quella dichiarata».

Il cavaliere bianco ed Emilio (Fede)
Lodi-Antonveneta? La prima banca filogovernativa. La definizione non è nostra ma di Gianpiero Fiorani. Così Berlusconi acquista un altro fedelissimo e mette in cascina dopo Rete 4 anche Reti Bancarie. Sempre di etere si tratta.

Cattive abitudini
Non si ferma l’ondata di proteste contro la Banca Popolare di Lodi, finita nel mirino di Striscia la notizia per gli aumenti e le spese addebitate ai correntisti. Ieri la trasmissione di Antonio Ricci ha diffuso la testimonianza di un ex quadro direttivo della popolare il quale ha affermato che era l'alta direzione della Banca a imporre ai direttori di filiale di raggiungere una certa cifra di spese da addebitare sui conti correnti dei clienti per servizi mai resi. Ora capisco perchè Fiorani parla di banca filogovernativa.

No comments:

Post a Comment