Thursday, May 28, 2009

I senza testa

I cinque figli di Berlusconi, di primo e secondo letto, scendono in campo indignati per le parole di Franceschini che richiamano alla mente un rozzo slogan in voga nelle campagne elettorali americane del secolo scorso ("comprereste una macchina usata da quest'uomo?").

"Non tutto - affermano in una nota - si può sottoporre ad un sondaggio. Alla domanda se un padre sia capace ad educare un figlio gli unici in grado di rispondere sono i figli stessi. La politica non dovrebbe sconfinare in giudizi relativi al ruolo di padre, che con la politica nulla hanno a che vedere."

Con il che anche "Papi" e i suoi sondaggi sono serviti. Ma, al di la del dubbio gusto di Franceschini, viene da chiedersi: allora perchè i cinque rampolli non protestano quando Papi giura e spergiura a ogni piè sospinto sulla testa dei suoi figli?

No comments:

Post a Comment